I nostri servizi

crioterapia sistemica

Il Centro San Biagio è l’unico nella provincia di Fermo ad offrire trattamenti di crioterapia per problemi muscolo-scheletrici, recupero sportivo e perdita di peso. 

La Crioterapia è un trattamento basato  sull’uso del freddo come fattore fisico utilizzato per moltissimi scopi, dallo sport, all’estetica fino ad arrivare all’ambito clinico. I risultati migliori si raggiungono con la crioterapia sistemica total body, cioè quando il trattamento interessa l’intero tessuto cutaneo del paziente.

Alcuni esempi di applicazioni della crioterapia:

nello Sport

Una seduta di crioterapia sistemica post-attività accelera il processo di recupero della condizione fisica aiutando a smaltire l’acido lattico. Grazie all’azione vaso-costrittiva prima e vasodilatatoria poi, aiuta a prevenire gli infortuni di tipo muscolare e articolare. Inoltre, data l’accelerazione metabolica, aiuta nel processo di dimagrimento, specialmente se eseguita prima di un’attività di tipo aerobico.

nell'estetica e bellezza

Cicli di crioterapia sistemica ripetuti ad intervalli di 6-12 mesi aiutano a contrastare/eliminare gli inestetismi della cellulite, favorire la perdita di peso, e a donare un effetto anti-age alla pelle, grazie al miglioramento del microcircolo, l’ottimizzazione del metabolismo e l’aumento di turgore della pelle.

benessere generale

Grazie alla stimolazione nella produzione e liberazione di endorfine endogene si ha anche un miglioramento dell’umore (combattendo disturbi depressivi, isteria, sindrome da fatica cronica), del sonno, aumento della libido.

I BENEFICI DELLA CRIO-CABINA IN AMBITO CLINICO

Gli utilizzi della crioterapia in ambito clinico sono molteplici, ne riportiamo alcuni esempi:

Dermatologia – per il trattamento della psoriasi

Pneumologia – per il trattamento di asma, bronchite cronica e malattie polmonari

Ernie discali – per alleviare il dolore ed ottenere, insieme al massaggio, fino a 6 mm di guadagno sulla fuoriuscita dell’ernia.

E molte altre applicazioni…

Domande frequenti

La crioterapia è l’esposizione del corpo umano al “gas freddo” prodotto dalla trasformazione dell’azoto liquido in azoto gassoso.
La persona viene posta all’interno di una cabina con esclusione del capo, il corpo viene avvolto per un tempo che va dai 2 ai 3 minuti, dal freddo secco emanato dall’azoto con temperatura di -160° a -130° l’esposizione determina una vasocostrizione della pelle, che invia un forte messaggio al centro vasomotore
(nell’ipotalamo) che risponde con una vasodilatazione interna e un’accelerazione della circolazione ematica profonda.
Questa accelerazione attiva i cataboliti e le endorfine ed elimina i mediatori chimici del dolore dello stress della fatica e delle malattie autoimmuni oltre a produrre un effetto ponderale bruciando 800 calorie in una seduta, infatti il corpo a quelle temperature spacca le adiposità costringendo il corpo a bruciare grassi, riducendo la cellulite e appiattire la pancia.
Inoltre migliora il sonno e la memoria agisce sul metabolismo e ha un effetto anti-age.
Adottata per la prima volta in Giappone nel 1978 a scopi medici per tenere sotto controllo l’artrite, oggi, questo metodo è noto in tutto il mondo e utilizzato da atleti, calciatori, attori, influencer, e persone con patologie croniche.
Sono numerose le indicazioni in cui la crioterapia sistemica, terapia non invasiva, da benefici di lunga durata in ambito ortopedico-traumatologico, è indicata per il trattamento del dolore acuto e cronico nell’infiammazione dell’apparato muscolo scheletrico , artrosi in generale, sindromi dolorose della colonna vertebrale, sindromi della spalla, della cuffia, tendiniti, pubalgie.
E fatto ancora più importante, è determinante nella cura delle malattie autoimmuni.

La crioterapia sistemica total body prevede l’immersione totale o quasi del corpo del paziente in un ambiente gassoso con una temperatura tra -130° e -170° generando molteplici effetti:

  • effetto di drenaggio linfatico, cioè aumento di flusso linfatico dai tessuti e, perciò, eliminazione di edemi di origine linfatica;
  •  miglioramento della microcircolazione e trofismo dei tessuti, aumento del flusso arterioso e venoso;
  • riduzione di edema e infiltrazioni di origine vascolare, come di essudato intra-articolare;
  •  rilassamento muscolare – eliminazione di contratture muscolari e riduzione del tono basale del muscolo;
  • miglioramento del trofismo delle ossa e delle cartilagini;
  • interruzione della conduzione nocicettiva e conseguente aumento della soglia del dolore (teoria del cancello);
  •  miglioramento del trofismo del tessuto muscolare, connettivo e altri tessuti, stimolazione dei meccanismi rigenerativi.

Si, per svolgere le sedute di crioterapia sistemica è necessario il parere del medico o un certificato di idoneità sportiva.
In caso di dubbi, saremo felici di fornirvi un parere dei nostri specialisti. Per maggiori informazioni, chiama il numero 0734 621143

Un sistema immunitario carente porta le persone ad ammalarsi con più facilità. La criosauna svolge un ruolo importante e prezioso nel ripristinare le difese immunitarie: i benefici effetti immunomodulatori durano diversi mesi dopo un ciclo di criosauna.